TUTTO SULLE LOTTERIE


Notizie Storiche
L'origine delle lotterie è molto antica. Sembra, infatti, che già tra i Romani fosse consuetudine organizzare delle vere e proprie lotterie nell'ambito dei Saturnalia ovvero alle feste in onore di Saturno.

Ma è soltanto a partire dal 15° secolo che in Belgio ed in Olanda si hanno notizie documentate di lotterie realizzate per finanziare opere religiose ed umanitarie. Nel 1735 a Roma viene indetta una lotteria per avviare la bonifica delle paludi pontine.

Con l'unificazione del Regno, il Governo assume il monopolio del lotto e delle lotterie che già allora occupavano un posto di rilievo nei giochi. Nel 1932 si ha la prima lotteria in chiave moderna, abbinata ad una gara automobilistica: "La lotteria di Tripoli".

I biglietti delle Lotterie raffigurano l'evoluzione della storia d'Italia, a cominciare dalla lotteria della "Solidarietà Nazionale" del 1946 fino a quelle attuali, che richiamano la modernità del nostro Paese nell'"età della comunicazione". Dal 1988 la gestione delle Lotterie Tradizionali è stata affidata all'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Contestualmente è stato istituito il Comitato Generale per i Giochi, organo collegiale preposto al controllo ed alla direzione delle Lotterie Tradizionali.

Dove si gioca la Lotteria
Per i biglietti della Lotteria Italia è prevista una vendita di circa novanta giorni. Alla data indicata sul biglietto, tutti i tagliandi venduti partecipano all'estrazione dei premi messi in palio.
Sul territorio nazionale è presente una rete di vendita rappresentata, principalmente, da ricevitorie del gioco del lotto, tabaccherie e dagli "autogrill".

Come si gioca?
Queste lotterie non prevedono alcuna abilità da parte del partecipante. L'elemento che le contraddistingue è l'intervallo di tempo che intercorre dal momento dell'acquisto del biglietto al momento in cui la vincita si concretizza attraverso l'estrazione dei biglietti vincenti. In ogni lotteria, oltre al primo premio indicato sul biglietto, sono attribuiti altri premi, il cui numero ed importo sono stabiliti dal Comitato Generale per i Giochi, considerati i risultati di vendita dei biglietti.

L'estrazione dei biglietti vincenti avviene nel giorno stabilito ed indicato sui biglietti stessi. Le operazioni si svolgono presso la sala "G.G. Belli" di ADM, avente sede a Roma, sotto il controllo del Comitato Generale per i Giochi.

REGISTRATI SUBITO

Desideri ricevere informazioni sui tuoi giochi preferiti, i nuovi prodotti offerti e ricevere le newsletter del mondo Lottomatica ?